Fiuggi, una vacanza a misura d’uomo

Fiuggi

Fiuggi vuol dire star bene. Perché non soltanto è la cittadina elegante dell’acqua miracolosa, ma una destinazione turistica orientata alla cultura del benessere. Storica meta di personaggi illustri e protagonista delle cronache mondane già negli anni ‘60, nel corso del tempo Fiuggi ha saputo rispettare i suoi ritmi, la sua natura, la sua cultura conservando una dimensione a misura d’uomo. Famosa per le aree verdi, i parchi termali, una certa vivacità salottiera, oggi è una località ancora una volta innovativa per l’offerta di vacanze moderne e sostenibili, capaci di coniugare interessi culturali, attività sportive, momenti di relax. Per questo il Fiuggi Terme Resort organizza escursioni in bici o a cavallo, visite guidate in affascinanti borghi medievali come Anagni e Subiaco con il suo antico Monastero di San Benedetto, degustazioni lungo la Strada del Vino, tour enogastronomici. Il bel centro storico di Fiuggi, animato da tanti locali caratteristici, merita sicuramente una visita. Le eleganti strade della zona termale, i viali alberati, le palazzine liberty piene di storia sono entrati nel circuito della bellezza di questa città che – per il suo accogliente fascino – ti sorprenderà ogni volta che tornerai.

Le Terme

Fiuggi ha tante zone verdi in cui passeggiare tra castagni e querce secolari. La Fonte Bonifacio VIII e la Fonte Anticolana sono i due parchi termali in cui si può bere Acqua Fiuggi dalle caratteristiche fontanelle. La Fonte Bonifacio VIII, ristrutturata negli anni ’60, è una grande area dove si trovano percorsi fitness, aree espositive, caffè e bellissimi viali. È sede del Centro Studi di Calcolosi Urinaria. La Fonte Anticolana con i suoi giardini in fiore, cedri argentati, sequoie sempreverdi e aiuole multicolore è un vero paradiso della natura. Qui, in estate, si possono svolgere attività sportive e ricreative: tennis, minigolf, parco giochi, camminate, percorsi di nordic walking. Un caratteristico trenino colorato è l’ideale per un tour con i bambini. È sede di molti congressi, manifestazioni e spettacoli. Se idealmente la Fonte Anticolana si unisce alla Bonifacio, diventa uno dei parchi naturali più grandi d’Europa.

Acqua Fiuggi

L’Acqua di Fiuggi è accreditata presso il Servizio Sanitario Nazionale per la cura della calcolosi renale e delle sue recidive. Acqua Fiuggi è, per le sue qualità terapeutiche, un’acqua unica al mondo: “ha effetti diuretici, stimola la funzionalità del rene e favorisce la capacità depurativa; facilita l’eliminazione dell’acido urico, l’eliminazione delle scorie metaboliche e del ricambio azotato. È indicata nelle diete povere di sodio”. L’acqua di Fiuggi trova impiego nella preparazione degli interventi per calcolosi urinaria e nel trattamento post litotrissia. Costituisce un efficace rimedio per le infezioni delle vie urinarie e, grazie all’azione che svolge sul metabolismo dell’acido urico, può favorire la cura della gotta e delle artropatie uratiche. Il modo più efficace per ottenere i salutari benefici dell’acqua è quello di berla alla fonte. È l’acqua che mantiene giovani, l’acqua del wellness, l’acqua che “rompe la pietra”, come nel 1549 scriveva Michelangelo: “…Io ò bevuto circa due mesi sera e mattina d un acqua d una fontana che è a quaranta miglia presso Roma, la quale à rotto la mia e fattomene orinar gran parte. “ Chi beve Acqua Fiuggi rispetta un giusto regime alimentare, attento al biologico, pratica attività fisica, evita fumo e alcolici, ha uno stile di vita sano.

Golf Club Fiuggi 1928

Il Golf Club Fiuggi è uno dei cinque campi più antichi d’Italia, e uno dei più affascinanti. Si estende dalla Fonte Bonifacio VIII alla Riserva naturale del Lago di Canterno per un totale di 73 ettari. Con 18 buche e un PAR 70 è un campo molto apprezzato dai golfisti perché è tecnicamente difficile. Il Golf Club Fiuggi 1928 è un parco naturale completamente biologico, nel senso che non è consentito l’utilizzo di fertilizzanti chimici. Il bel complesso sportivo, oltre ad un Pro shop, offre la possibilità di fare sport grazie alla presenza di una piscina, un campo di beach volley e pallavolo. Per chi si vuole avvicinare al golf c’è il campo pratica, nel quale gli esordienti imparano lo sport da maestri federali singolarmente o in piccoli gruppi. Green e fairway ben curati regalano al golfista la fortuna di giocare in una cornice dal panorama mozzafiato in pieno relax e in mezzo alla natura.